Santuario di Kalwaria Zebrzydowska

Kalwaria Zebrzydowska, Polonia

Tra i centri di pellegrinaggio più frequentati della Polonia, Kalwaria Zebrzydowska vede ogni anno oltre un milione di pellegrini in Polonia per visitare i luoghi del Santuario. Le origini del Santuario risalgono al 1601, quando sul monte Żarek fu eretta una cappella dedicata alla Crocifissione di Cristo, seguendo il modello in gesso della Cappella della Santa Croce a Gerusalemme. La cappella fu consacrata come chiesa e servì poi come luogo di preghiera durante la Quaresima per la famiglia Zebrzydowski. Al momento della sua fondazione, si decise che una delle cappelle avrebbe dovuto contenere l’icona miracolosa di Maria Madre di Gesù. Il Santuario è oggi un luogo di contemplazione e di preghiera per i turisti, soprattutto durante la Quaresima e le celebrazioni del Venerdì Santo, con la rievocazione della Passione di Cristo.

Informazioni sullo streaming

Il Santuario offre un servizio streaming al seguente link.

Sito web del Santuario.